Presentazione dei Partner Progetto POIGA

Il CREA-CI è impegnato nello studio della genetica, miglioramento genetico, selezione varietale e agrotecnica di cereali per consumo umano e animale con particolare attenzione agli aspetti legati alla sostenibilità della coltivazione e alla qualità delle produzioni. Il CREA-CI è modernamente attrezzato e dotato di competenze diversificate per affrontare problematiche di avanguardia nei settori della fisiologia vegetale, biochimica, genetica molecolare e della genomica applicata al miglioramento genetico. Il CREA-CI cura il mantenimento di collezioni varietali di cereali adatti alla coltivazione in ambiente mediterraneo per la salvaguardia e la valorizzazione della biodiversità, gestisce un avviato programma di miglioramento genetico per lo sviluppo di varietà adatte all’agricoltura biologica e/o a ridotto impiego di mezzi tecnici e provvede al mantenimento in purezza delle proprie costituzioni varietali di frumento duro e farro. Il Centro dispone di un impianto di selezione per cereali a paglia con capacità lavorativa di 1,5 t/h, di locali per lo stoccaggio ed il confezionamento delle sementi. Il Dott. Pasquale De Vita, è autore di oltre 300 pubblicazioni di cui 60 articoli ISI, è co-titolare di N. 2 Brevetti industriali, N. 3 varietà di frumento duro e 2 varietà da conservazione “SARAGOLLE LUCANE” e “RISCIOLA”.

www.crea.gov.it

Per saperne di più vai sulla nostra pagina Facebook e sul sito web sementia.it
Il Progetto Operativo di Innovazione per i Grani Antichi è realizzato nell’ambito del PSR Campania 2014-2020 Misura 16.1.1 Azione 2 “Sostegno ai Progetti Operativi di Innovazione (POI)